Progetto CAREER

CAREER

Empowering Informal Carers

Codice: 2018-1-FR01-KA204-048210

CANALE DI FINANZIAMENTO

Erasmus+ KA2

DURATA

24 mesi ( 01 ottobre 2018 – 3 settembre 2020 )

Obiettivi del progetto

Il Progetto CareER intende rafforzare i caregiver familiari attraverso:

– un nuovo dispositivo formativo creato da e per loro – dando un contributo al miglioramento della condizione dei caregiver familiari e della qualità del processo di cura informale

– il supporto per i caregiver giovani e per quelli lavoratori nel combinare le responsabilità di cura con gli studi/il lavoro – CareEr aggiornerà gli strumenti per il riconoscimento delle competenze  informali spendibili sul mercato del lavoro.

Partenariato

  • Capofila:

I.R.I.P.S. (Institut Regional d’Insertion Professionnelle et Sociale), Corsica, Francia – www.irips.fr

Contesto

In Europa, i caregiver familiari assicurano l’80% della cura a lungo termine. I familiari sono i principali fornitori di cura ed assistenza per le persone anziane, fragili, con disabilità o per le persone affette da una malattia cronica. Prendersi cura di una persona cara implica spesso un costo personal, insieme a delle conseguenze economiche, professionali, sociali ed in termini di salute.

La maggior parte dei caregiver familiari sono a rischio di esclusione sociale, e c’è un urgente bisogno di aiutarli a uscire dall’isolamento e di diventare protagonisti del loro impegno sociale ed economico. Attraverso la formazione mirata, il progetto intende sostenerli nella valorizzazione del loro profilo e ruolo sia per loro stessi, che per il resto della società.

Gruppi target

  • Caregiver familiari appartenenti a categorie vulnerabili (giovani, disoccupati di breve e lungo termine, persone con disabilità, madri/padri isolati, persone anziane)
  • Caregiver familiari che alternano le responsabilità di cura con quelle del lavoro (part-time e full-time)
  • Professionisti del settore socio-assistenziale
  • Formatori/membri di organizzazioni del terzo settore attivi nel settore socio-assistenziale (formatori, coach, leader, tutor, ecc. che lavorano principalmente per enti di formazione nel settore socio-assistenziale)

Risultati attesi

IO1: Manuale di formazione per i caregiver

IO2: Piattaforma e-learning per caregiver ed esperti del settore socio-assistenziale/formatori

IO3: Curriculum formativo per i formatori

IO4: Libretto delle competenze per i caregiver

Eventi

  • Ogni partner organizza un Evento Moltiplicatore Finale a livello locale

Attività di formazione

La lettera E maiuscola della parola “CareEr” sta per:

  • “Engaging” – “Coinvolgere” e per “Empowering” – “Rafforzare” i caregiver familiari:
  • 105 caregiver informali di 7 paesi europei parteciperanno al progetto; alcuni di loro saranno coinvolti in focus groups locali, e 7 di loro (uno per ogni paese partner) parteciperà agli incontri transnazionali in Belgio, Grecia e Italia per far sentire la loro voce durante la fase di co-sviluppo del dispositivo formativo di CareEr
  • La possibilità di mettere in contatto caregiver di più paesi mira ad un “riconoscimento reciproco delle competenze validate” sul mercato del lavoro europeo;
  • “e-platform”
  • creata tenendo conto anche delle indicazioni che emergeranno dai focus groups locali/transnazionali
  • darà ai caregiver un’opportunità concreta di connettersi ad una comunità di caregiver familiari a livello europeo.

Materiale in download

SCARICA il FLYER in ITALIANO

Contatti

 PAGINA FACEBOOK di progetto: @CAREERerasmus

Casandra CRISTEA – cristea.c@scformazione.org